Tutti in sella sulla pista più bella d'Europa

A un anno dall’inaugurazione i risultati di transiti e il successo dell’opera hanno superato ogni aspettativa. Una affascinante proposta per una gita autunnale in famigl

See more details
Grado: dall’Archeobus al Fish Nic con “Laguna experience”

 Grado è nota come l’“Isola del sole” per le sue spiagge dorate esposte a sud e baciate dal sole per l’intera giornata. Nell’Alto Adriatico, tra Trieste e Vene

See more details
“Family Wonderland” all'altopiano della Paganella

“Family Wonderland”, la vacanza più straordinaria che i bambini possono vivere grazie a tutti i servizi, gli spunti, le iniziative pensate per le famiglie che scelgono

See more details
“Falky Concierge” a misura di bambino al Falkensteiner Capo Boi di Villasimius

    Un hotel a 5 stelle su misura per le famiglie che offre un servizio top e un pizzico di lusso, insieme a un tocco di magia, per incantare gli ospiti più picco

See more details
Polignano a Mare family friendly con il Festival dell’infanzia

Dall’11 al 16 marzo torna il festival “Bimbinfesta” patrocinato da Rai Ragazzi   Costruire la pace a partire dall’infanzia. E’ la mission della seconda ediz

See more details
Vacanza in Riviera termale invernale a in Slovenia

di Rossella BarbettiManca davvero poco all’arrivo delle festività invernali! È ora di programmare una vacanza in famiglia in una location da sogno, le Terme Catez in Slo

See more details
In volo su Paestum, torna il Festival delle Mongolfiere

Dal 29 settembre al 7 ottobre nella meravigliosa cornice di Paestum   di Rossella Barbetti “Quando camminerete sulla terra dopo aver volato,guarderete il cielo perch

See more details
I folletti della Val Varaita, una gita magica per i bambini e i loro genitori

 di Rossella Barbetti La Valle Varaita è la valle più verde della provincia di Cuneo (detta Smeraldina), dove il profilo del Monviso accompagna sempre i suoi visitat

See more details
Marbera Flora Green Villas Croazia: lusso accessibile per famiglie

di Rossella Barbetti Tra acque cristalline premiate con la Bandiera Blu, spiagge incontaminate e foresta ombreggiante e profumata, sulla più grande isola dell’Adriatico,

See more details
Il Bosco delle Sfere e il Giardino incantato

di Rossella Barbetti ph credits: studio Eidos A 1.560 metri la più grande pista per biglie in legno del mondo, per imparare i segreti della fisica giocando. A Hall Wattens

See more details
Un'escursione unica con i bambini al rifugio bioecologico “Meira Paula” in Valle Varaita (CN)

di Rossella Barbetti  Situato su un costone soleggiato della Val Varaita a 1318 m di altitudine, il Rifugio Meira Paula è stato ricavato dal recupero di un vecchio ed

See more details
Valsassina Country con mamma e papà

di Rossella Barbetti Dal 12 al 15 luglio a Barzio torna il Valsassina Country festival: la manifestazione country più grande in Italia. La favolosa epopea del West in

See more details
Playlife, in vacanza a scuola di vela

di Rossella Barbetti Isolaverde di Chioggia (Ve). Vacanze a misura di famiglia: miniclub, attività, sport, musica, escursioni, serate in spiaggia e a bordo piscina. 

See more details
Movimënt, estate 2018: le novità a misura di sportivo e di famiglia

Una stagione di scoperte ed emozioni da vivere al fresco dei 2000 metri. Tra le novità del 2018, i nuovi trails Bike Beats, adrenalinici percorsi nel verde, le attività da

See more details
Fuerteventura: all’ Oasis Park per vivere esperienze incredibili!

Di Giovanna Fidone    Fuerteventura è l'isola delle Canarie più vicina al continente africano ed è la seconda isola dell'arcipelago per dimensioni, conosci

See more details
A Soncino la scuola di Hogwarts. Chi sarà il nuovo Harry Potter?

Di Giovanna Fidone        E’ ufficiale: se volete diventare maghi dovete andare a Soncino (Cr) dove è tutto pronto per la sede distaccata

See more details
A Verbania Babbo Natale arriva sul battello

  Di Giovanna Fidone Sin dal lontano 1400 d.C., Babbo Natale alla fine di Novembre di ogni anno arrivava anche a Milano per distribuire i doni ai bambini. Da li parti

See more details
Sonnwies resort: spa per i grandi e fattoria per i piccini

Un ambiente a misura di bambino, con tanti ettari di giardino, piscina all’aperto, parco giochi e fattoria con mini zoo dove la famiglia è al centro dell’attenzione, qu

See more details
Sospesi tra terra e cielo nel labirinto effimero di Alfonsine

di Rossella Barbetti Anche in questo 2017, dimensioni e tipologie rendono ancora una volta l’opera realizzata in provincia di Ravenna la più grande del mondo Rimarrà a

See more details
Grazzano Visconti: Festival dei Gufi e non solo

di Giovanna FidoneVorreste vivere l’esperienza del film “Non ci resta che piangere”, con l’indimenticabile coppia Benigni e Troisi, e trovarvi catapultati nel Medioevo

See more details

La rivista

Viaggio nel cuore verde dell’Emilia Romagna: l’Appennino bolognese

appennino bolognese
di Laura Landi

L’Appennino bolognese cela tra le sue verdi colline e monti alcuni caratteristici borghi che vale la pena di scoprire per una vacanza all’insegna del relax, immersi nella natura.
A pochi kilometri a sud di Bologna, ci si addentra nel cuore verdeggiante dello stivale italiano e si trova una vasta area collinare che, tra dolci curve e pendii, porta al susseguirsi di paesi ricchi di storia e di fascino come Pianoro, Monterenzio e Loiano, verso est, sulla strada Bologna – Firenze, e Marzabotto, Vergato e Porretta Terme verso ovest, sulla strada Bologna - Pistoia.
Pianoro è un bellissimo paesino panoramico che ospita, a 15 km dal suo centro abitato, il Monte delle Formiche, un monte isolato, raggiungibile sia in auto che a piedi, che offre scorci imperdibili sulle Valli dell’Idice e dello Zena.
Procedendo ancora più a sud, si trova Monterenzio, paese di origine medievale che conserva, di quell’epoca, il suo Castello e, nelle vicinanze, la Villa di Cassano e il borgo di Scaruglio.
Poco distante da Monterenzio si trova inoltre il Monte Bibele, importante luogo naturalistico che ospita uno dei musei più importanti d’Europa per la cultura celtica. È qui infatti che sono stati rinvenuti resti di un villaggio etrusco-celtico, risalente al IV secolo a.C. e tutt’oggi visitabile percorrendone i facili sentieri che lo attraversano ed è qui che trova casa il museo “Fantini” che custodisce i resti della necropoli.
A circa 5 km dagli scavi archeologici del Monte Bibele, ecco Loiano, dove si consiglia un’escursione serale al suo Osservatorio Astronomico. La struttura è dotata di due telescopi: uno degli anni ’30, posto in un edificio, e un altro più recente che si pone al secondo posto in Italia per dimensioni, in un altro edificio. Tra le due strutture corre un sentiero boschivo dove è stato realizzato il “Parco delle Stelle”: un parco astronomico con un planetario digitale, una sala per le proiezioni, una meridiana e una grande riproduzione del sistema solare. Sono numerose le visite organizzate all’Osservatorio per adulti, bambini, gruppi e scolaresche, ma particolarmente consigliate restano quelle serali che cadono periodicamente da fine maggio a settembre.
Se ci spostiamo più verso ovest, percorrendo la strada che da Bologna conduce a Pistoia,troviamo altri tre borghi interessanti: Marzabotto, Vergato e Porretta Terme.
Marzabotto è famosa per i ritrovamenti di un villaggio etrusco del VI – V secolo a.C. chiamato Misa. Qui il Museo archeologico custodisce interessanti oggetti provenienti dall’area archeologica.
Vergato sorge invece in una conca, poco distante dal fiume Reno. Sono visitabili numerose Case - Torri medievali e notevole è anche il Palazzo dei Capitani, attuale palazzo del Comune, con le sue forme tardo ottocentesche. A poca distanza da Vergato, si suggerisce un’escursione al “nucleo di Costonzo”, prima scuola medica medievale dell’Appennino bolognese che ora è un’area di architettura rustica fortificata.
Non si può infine lasciare questa splendida zona senza prima aver visitato Porretta Terme, al confine con la provincia di Pistoia. Si tratta di una città rinomata per le sue acque termali sulfuree, già note ai tempi dei romani. Qui sorgono numerosi centri benessere che, uniti alla possibilità di passeggiare nel verde dei colli e monti circostanti, si propone come luogo ideale per rilassarsi e rigenerarsi in mezzo alla natura. E se viaggiate con bambini, a soli 6 km dal centro storico sorge il Castello di Castelluccio che con il suo museo della fiaba saprà incantare tutta la famiglia.
L’intera zona dell’Appennino Bolognese propone un altro importante motivo per visitarla: la sua enogastronomia. Oltre ai prodotti tipici dell’Emilia Romagna, si trovano in alcuni borghi delle peculiarità che non è possibile lasciarsi sfuggire. La patata di Tolè di Vergato, per esempio, è rinomata per le sue proprietà organolettiche e per le tecniche di coltivazione che i contadini locali con il tempo hanno affinato. E se non volete gustare la patata in sé, gustatene i piatti della cucina locale che la utilizzano: tortelloni, gnocchi, timballi, zuppe, crocchette e budini. Porretta Terme, invece, è rinomata per il tartufo, sia bianco che nero, per le numerose varietà di funghi, e per le castagne, da cui viene ricavata la farina per i necci, le focaccine e le zampanelle e da cui viene fatta l’ottima birra Beltaine. Il pasto si conclude infine con i dolci tipici: il tortino di Porretta e gli zuccherini montanari.
I borghi dell’Appennino Bolognese offrono un viaggio intriso di storia, di sapori tradizionali e di suggestivi scorci naturalistici: il mix perfetto per un soggiorno all’insegna del benessere.

Per saperne di più:
www.appenninobolognese.net

Eductour stampa turistica

eductours

Related articles

Redazione Agorà Turismo

Agorà Turismo - on line magazine 
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Bergamo – I
N° 02 del 01 febbraio 1990

Direttore responsabile:
Giuseppe Venuti

Direttore editoriale:
Monica Piana

In redazione
Giovanna Fidone, Avvocato Maria Carmina Gallucci, Caterina Emma Colacello, Romina Liuzza, Laura Cavalieri Manasse, Laura Landi,  Silvana Carminati, Rossella Barbetti.

Editore:
FOCOPI, associazione culturale dal 1994,
Iscr. Registro ex L.R. 28/96 Regione Lombardia F.2 n.7 Sez.B Cultura

C.F.: 95083990168

Scarica la nostra applicazione:

GOOGLE PLAY APP STORE



We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information