Il quartiere DomRömer di Francoforte torna all'antico spendore

ph credits: @DomRoemer-GmbH   Tre giorni di festa, dal 28 al 30 settembre, per la cerimonia d’apertura della “nuova città vecchia”  Francoforte torna

See more details
Torna OSA, il festival dedicato all’arte urbana a Diamante (CS), la Città dei Murales

  Dal 10 al 15 settembre per le vie dell’antico borgo diamantese, importanti artisti della scena contemporanea si intercaleranno nel tessuto urbano per donare n

See more details
La Via degli Etruschi, un itinerario dalle atmosfere antiche

  La Via degli Etruschi è un itinerario escursionistico dalle atmosfere antiche. Il percorso segue un antico tracciato, probabilmente utilizzato già in epoca etrusc

See more details
Francoforte, pausa relax nei “Cafè” all’aria aperta

Con la bella stagione, la tedesca Francoforte si riempie di tavolini e ombrelloni. I Cafè di Francoforte sono delle istituzioni per la città. Qui infatti la cultura del ca

See more details
Impressionisti di Philadelphia in mostra a Milano

  Gli Impressionisti sbarcano a Milano. Nella magnifica cornice del Palazzo, fino al 2 settembre 2018, in mostra "Impressionismo e Avanguardie. Capolavori dal Philadel

See more details
STUPINIGI SONIC PARK 25 giugno - 11 luglio 2018 Prima edizione del Festival Musicale nel Parco della Palazzina di Caccia di Stupinigi

  Stupinigi Sonic Park è il nuovo festival musicale dell’estate 2018 con una line up di richiamo internazionale, ospitato nel parco della Palazzina di Caccia di Stu

See more details
Marciana Borgo d’Arte, Festival di Arti Contemporanee all'Isola d'Elba

  Il borgo di Marciana è un piccolo paese situato nella parte montuosa dell’Isola d’Elba. Si tratta di un piccolo agglomerato urbano di antiche origini che tutt

See more details
Firenze Rocks, da domani tornano i grandi concerti al Parco delle Cascine

    Prende il via da domani la seconda edizione di Firenze Rocks il più importante festival italiano e uno tra i più prestigiosi in Europa, che continuer

See more details
A giugno Città della Pieve diventa un quadro floreale

  I fiori sono colori, profumi, bellezza, ma nello splendido borgo di Città della Pieve i fiori saranno anche un gustosissimo piatto da assaporare in modi diversi in oc

See more details
I Papi dei Concili ai Musei Capitolini

In occasione della canonizzazione di Paolo VI, annunciata da Papa Francesco per il prossimo mese di ottobre, dal 17 maggio al 9 dicembre 2018 le sale terrene dei Musei Capit

See more details
Ferrara sotto le Stelle 2018, l'appuntamento con la musica nel Cortile Estense

  La città di Ferrara è una tappa imperdibile per tutti coloro che amano l'arte, la cultura, la natura e la buona cucina, e da 22 anni anche sede di uno dei più fam

See more details
KLIMT EXPERIENCE, un motivo in più per andare a Roma

Fino al 10 giugno, la Sala delle Donne in San Giovanni in Laterano ospita “Klimt Experience” una rappresentazione multimediale immersiva che propone al visitatore la pos

See more details
È tempo di Cultura in Slovenia!

Per migliaia di anni la Slovenia ha rappresentato un crocevia di nazioni e un melting pot di ispirazione naturale e culturale, dalle Alpi al Mediterraneo, dal Carso alla Pia

See more details

La rivista

Marciana Borgo d’Arte, Festival di Arti Contemporanee all'Isola d'Elba

34557771 2147880085433464 8220830832068132864 o

 

Il borgo di Marciana è un piccolo paese situato nella parte montuosa dell’Isola d’Elba. Si tratta di un piccolo agglomerato urbano di antiche origini che tutt’oggi conserva la sua struttura medioevale per lo più intatta. La sua peculiarità è dovuta proprio al suo mantenersi integro attraverso i secoli e alla particolare conformazione che lo contraddistingue dalle altre realtà elbane. Marciana, grazie alla unitarietà del suo costruito e del suo integrarsi perfettamente con l’area boscosa, immerso all’interno del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, può essere considerata in toto come un bene artistico: uno straordinario esempio di gioiello urbanistico medioevale dell’Isola d’Elba.

Marciana Borgo d’Arte è un progetto di residenza artistica nato per valorizzare, comunicare e promuovere il patrimonio culturale dell’antico borgo di Marciana attraverso il recupero di vecchi fondi in disuso trasformandoli in atelier d’artista. È un festival finalizzato a incentivare lo scambio culturale e la tutela del territorio, a supportare la crescita professionale di artisti locali e non. Scopo del progetto è la riqualificazione del paese attraverso numerosi interventi culturali multidisciplinari che si susseguiranno nel corso dei prossimi quattro mesi: fotografia, arte contemporanea, letteratura, concerti. L’idea è nata da un’esigenza di carattere sociale, da una necessità condivisa dalla popolazione locale e da chi a Marciana ci viene per trascorrere il periodo estivo, di trovarsi ad abitare un luogo che offra eventi culturali, stimoli creativi e artisti, non sporadici ma quotidiani, per tutta la durata della stagione 2018.

Il progetto è stato pensato per un periodo lungo, dal 9 giugno al 30 settembre, proprio per offrire un programma consistente, una vera e propria trasformazione del borgo che sia d’impatto e radicata nel territorio, e che offra, a rotazione e in contemporanea, eventi di natura diversa e artisti eterogenei che possano rendere unica e differente ogni serata dell’estate. Marciana Borgo d’Arte, per la sua natura stimolante e coinvolgente, è strutturato come un festival d’arte diffusa che reinventa il borgo occupando diversi spazi fisici del paese e tramite interventi urbani per le antiche vie e la piazza di Marciana.

 

https://www.facebook.com/MarcianaBorgoArte/

https://www.instagram.com/marcianaborgodarte/

 

 

 

STUPINIGI SONIC PARK 25 giugno - 11 luglio 2018 Prima edizione del Festival Musicale nel Parco della Palazzina di Caccia di Stupinigi

04Location 1-1024x576

 

Stupinigi Sonic Park è il nuovo festival musicale dell’estate 2018 con una line up di richiamo internazionale, ospitato nel parco della Palazzina di Caccia di Stupinigi dal 25 giugno all’11 luglio.
Sul palco di 300 mq, inserito nella favolosa cornice di alberi secolari del parco del ‘700, si esibiranno artisti italiani, inglesi e americani celebri a livello internazionale.Un’area concerti di 15.000 mq open air, allestita per la prima volta nei 300 anni di storia della residenza sabauda Patrimonio dell’Unesco dal 1997 che diventa location esclusiva dei sei concerti di Stupinigi Sonic Park, un festival unico e inedito. Una produzione Reverse Agency e Vertigo.

Stupinigi Sonic Park, promosso da Città di Nichelino e Sistema Cultura, con il patrocinio di Regione Piemonte e Camera di Commercio di Torino, in collaborazione con Palchi Reali, Piemonte dal Vivo e Consorzio Residenze Reali Sabaude, avrà per ogni concerto in programma un assetto di posti ad hoc, a sedere numerati per vedere i concerti di Jeff Beck, Steven Wilson e Deep Purple oppure in piedi per LP, Negrita e Caparezza, per una fruizione più consona alle diverse tipologie di band e di musica. «Desideriamo che Stupinigi Sonic Park diventi un posto piacevole, un contesto aulico in cui vivere l’esperienza ‘concerto live’ in modo più umano e indimenticabile sia per il pubblico sia per le band» affermano gli organizzatori. Infatti gli artisti che hanno scelto di esibirsi all’interno della cornice non convenzionale del festival Stupinigi Sonic Park si trovano tutti in un punto della loro carriera in cui la bellezza dei luoghi in cui si esibiscono valorizza la proposta di sonorità ricercate.

Roger Glover dei Deep Purple ha affermato in occasione del “InFinite” tour 2017 «Probabilmente inizieremo a selezionare di più le location, in modo da farci trovare sempre all’altezza della nostra fama» e non a caso una delle due uniche date estive del tour italiano del famoso gruppo rock sarà proprio nello straordinario scenario dello Stupinigi Sonic Park l'11 luglio.

Steven Wilson, ricordando il concerto nel 2016 nell’Anfiteatro del Vittoriale di Gardone Riviera, dice: «[In tour] il problema è che vai sempre in un sacco di posti e tutto quello che vedi è l’interno di un camerino, il palco e, se sei fortunato, la stanza di un albergo. […] È stato incredibile perché il teatro era già all’interno di una cornice spettacolare.» Il live dell'artista sarà al Stupinigi Sonic Park il 26 giugno.

 

Palazzina di Caccia di Stupinigi

Piazza Principe Amedeo, 7 - Stupinigi,

Nichelino TO

coordinate GPS:

44°59’43.5″N

7°36’16.4″E

www.stupinigisonicpark.com

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

Torna OSA, il festival dedicato all’arte urbana a Diamante (CS), la Città dei Murales

diamond-01-diamante-590x374

 

Dal 10 al 15 settembre per le vie dell’antico borgo diamantese, importanti artisti della scena contemporanea si intercaleranno nel tessuto urbano per donare nuova linfa alla street art cittadina: Sfhir, Man O ‘Matic, TMX, Toni Espinar, Ele Man, Solo, Diamond e Riccardo Buonafede saranno i protagonisti di OSA18 promosso dall’Associazione Culturale HazArt e marcheranno con la propria cifra stilistica edifici e facciate e della “Città dei Murales”.

Sotto la direzione artistica di Antonino Perrotta, giovane artista adamantino e ideatore del festival, OSA si propone di continuare e rinnovare una tradizione tipica del territorio e insita nella cultura del luogo. Battezzato fin dal 1981 da Nani Razetti “Il paese dei nasi all’insù”, con i suoi oltre 300 murales di artisti provenienti da tutto il mondo, Diamante, infatti, si pone come una vera e propria galleria a cielo aperto che obbliga visitatori e turisti a fermarsi e ammirare le opere dipinte.

La dimensione metropolitana del progetto e il respiro internazionale degli artisti coinvolti fanno di OSA -Operazione Street Art-  un festival senza precedenti in Calabria e in linea con il fenomeno che si sta sviluppando nei grossi centri urbani: l’estensione più grande delle opere che arrivano a coprire l’intera facciata dei palazzi, l’uso delle moderne tecniche di realizzazione (spray, elevatori meccanici, pitture al quarzo) caratterizzate da stili più contemporanei, distinguono certamente i nuovi interventi dai precedenti.

Portando avanti il concetto di muralismo, inteso come percorso di rigenerazione dell’arte pubblica contemporanea e di rivalutazione del territorio, l’obiettivo di OSA è quello di aprire un dialogo tra arte e architettura, tra spazio e ambiente, allo scopo di riscoprirne i luoghi, esaltandone la bellezza attraverso l’integrazione della street art nel complesso artistico che ha toccato le mura di questo borgo marino negli ultimi 36 anni.

 

 

Page 3 of 3

Eductour stampa turistica

eductours

Related articles

Redazione Agorà Turismo

Agorà Turismo - on line magazine 
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Bergamo – I
N° 02 del 01 febbraio 1990

Direttore responsabile:
Giuseppe Venuti

Direttore editoriale:
Monica Piana

In redazione
Giovanna Fidone, Avvocato Maria Carmina Gallucci, Caterina Emma Colacello, Romina Liuzza, Laura Cavalieri Manasse, Laura Landi,  Silvana Carminati, Rossella Barbetti.

Editore:
FOCOPI, associazione culturale dal 1994,
Iscr. Registro ex L.R. 28/96 Regione Lombardia F.2 n.7 Sez.B Cultura

C.F.: 95083990168

Scarica la nostra applicazione:

GOOGLE PLAY APP STORE



We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information