Hotel Royal Victoria e Hotel Villa Cipressi:bien vivre sul lago di Como

Martedì 31 luglio torna l'evento più glamour dell'estate: la 4^ edizione della Festa della Regina. Cena gourmet e spettacolo pirotecnico, gli ingredienti della serata.Corr

See more details
A Certaldo (Fi) Mercantia - XXXI Festival internazionale del teatro del giullare

ph credits: certaldo.it Dal 11 al 15 luglio 2018 “Tra la Terra e il Cielo” si apre il quarto decennio del Festival sulle origini del giullare. Festival nuovo, valori i

See more details
Notte Rosa: capodanno estivo da vivere in allegria

Vivi in rosa…“Pink your life”. Giunta alla 13a edizione, la Notte Rosa della Riviera Romagnola, uno degli appuntamenti estivi più attesi in tutto il Paese, invita i s

See more details
Un rigenerante bagno nella foresta

 La pratica giapponese del Forest Bathing fa bene alla salute fisica e mentale. Ecco i luoghi più immersivi d’Italia in cui respirare l’atmosfera dei boschi e sentir

See more details
Piemonte! 100 emozioni in bici tra bric e foss

100 percorsi geomappati, 4300 km attraverso 5 siti Unesco, 355 comuni, 17 parchi e riserve, 136 tra Dop, Dogc e Igp, 200 strutture ricettive a misura di biker…E poi pievi

See more details
Le 18 esperienze imperdibili dell’estate 2018 a New York City

Arte e cultura, eventi sportivi, NYC Restaurant Week®, e molti altri appuntamenti animeranno la città nel corso dei prossimi mesi  New York City  invita i visi

See more details
A Bologna inizia la decima edizione di IT.A.CÀ, il primo e unico festival in Italia sul turismo responsabile

  Si apre ufficialmente a Bologna, venerdì 25 maggio, la prima tappa di IT.A.CÀ, migranti e viaggiatori: un inizio importante che sigla il decennale del festival

See more details
5 miti da sfatare su West Hollywood

West Hollywood, o WeHo come è nota ai locali, è una piccola città da molti conosciuta per quello che non è. Non è Hollywood (un quartiere di Los Angeles), non è un qua

See more details
La Farnesina indica i Paesi più pericolosi per andare in vacanza quest'anno

  Nella sua comunicazione ufficiale dei Paesi più pericolosi per trascorrervi le vacanze, la Farnesina quest'anno sconsiglia di recarsi in Cisgiordania e nella Città

See more details
Borg El Arab è la nuova meta sul mare dell’Egitto

  L'Egitto è una nazione che si rivela continuamente, alle sue famose località di mare ogni tanto se ne aggiunge una, è il caso di Borg El Arab, la nuova meta sul m

See more details
"Fiore di pietra", il nuovo rifugio sul Monte Generoso, realizzato da Mario Botta

  Il Monte Generoso,1701 metri, nelle Prealpi comasche è al confine di Stato tra l'Italia e la Svizzera; dal versante svizzero si arriva in cima grazie 

See more details
Parma dal 7 maggio diventa il palcoscenico di Cibus 2018

  Parma, che nel 2015 ha conquistato il titolo Unesco di "Città Creativa per l'Enogastronomia", è ambasciatrice della Food Valley internazionale, per la miriade

See more details
Una vacanza speciale su due ruote: il giro della Catalogna in bicicletta

  La vacanza è, per autonomasia, il momento in cui si esce dalla quotidianità e si sceglie un'alternativa temporanea per ritemprarsi, per godere delle novità e per

See more details
All'Agriturismo “Il Rigo” potete immergervi nel fantastico territorio delle Crete Senesi

  All'Agriturismo “Il Rigo” potete immergervi nel fantastico territorio delle Crete Senesi   L'azienda agricola il Rigo sorge in mezzo alle Crete Senesi, in

See more details
Borgo Egnazia, ritrovare la forma nella masseria pugliese a 5 stelle

Borgo Egnazia si trova nei pressi di Fasano, antica e misteriosa città della Puglia, in provincia di Brindisi, la sua architettura ricorda un tipico villaggio pugliese sosp

See more details
Costarica 2018: wellness "pura vida"

ph credits: puravidauniversity.eu Costa Rica è la destinazione perfetta dove praticare yoga, meditazione e ritrovare il proprio benessere attraverso una vacanza rilassante

See more details
Capodanno da "mille e una notte" a Cortina

  A Capodanno cene romantiche, allestimenti da fiaba, cocktail in centro e party in quota, con infinite possibilità di divertimento sulla neve e baci che non si dimen

See more details
Festività alla Terme dell'Emilia Romagna

Le località termali delle Terme dell'Emilia Romagna sono le mete ideali per trascorre piacevoli momenti durante le festività natalizie e godere della magia di percorsi rig

See more details
Autunno di yoga nella Valle di Gastein

Si è appena rientrati dalle vacanze ma si è già alla ricerca di nuove energie per affrontare il lungo inverno? Perché non organizzare un break nel Salisburghese all’in

See more details
Colico: colorata e libera come le vele dei Kitesurf

Di Giovanna FidoneColico è un comune italiano di 7743 abitanti della provincia di Lecco (il decimo per numero di abitanti)  in Lombardia ma è storicamente legata alla p

See more details
Estate a tutta adrenalina in Valtellina

Estate a tutta adrenalina in Valtellina Se l'adrenalina è uno degli elementi fondamentali della vostra vacanza, la Valtellina è la località che fa per voi. Ecco le attiv

See more details
Bad Moos Dolomites Spa Resort: per una vacanza all'insegna dello sport e del benessere

di Michela Crippa Nel cuore del Parco Naturale delle Dolomiti di Sesto, nella Val Fiscalina, sorge il Bad Moos (www.badmoos.it), hotel di autentica tradizione altotesina, l

See more details
Le ultime spiagge … inesplorate del Centroamerica

..e quelle premiate dagli utenti di TRIPADVISOR in tutto il mondo   Tra le dieci migliori spiagge del Centroamerica 2017 (ideali anche per snorkeling!) secondo gli ut

See more details
Isole Cook: a piedi nudi in paradiso

Vacanza sostenibile ma all’insegna del lusso “casual”. Alle Isole Cook è possibile! Godetevi il comfort degli splendidi resort posti sulle magnifiche spiagge della Po

See more details
Sawadee! Capodanno 2017 in Thailandia

Cosa c’è di meglio di un viaggio per brindare al nuovo anno? Foreste verdissime dalla ricca fauna esotica, bianche spiagge lambite da acque limpide e cristalline, splendidi

See more details
Caldo inverno caraibico a bordo di un veliero

Dimenticate l’inverno. Salite su Royal Clipper e Star Flyer per solcare le acque cristalline del così detto «ottavo continente», una miriade di rigogliose isole vulcani

See more details
Cortina: stagione bianca all'insegna del "Wellbeing"

ph credits: www.bandion.it Un inverno ricco di momenti di benessere, per il fisico e per la mente. Tra stanze di vetro sotto il cielo stellato, saune in alta quota, Spa con v

See more details
Il Brasile da sogno è anche low cost

   Consigli di viaggio e itinerari nella Regione di Lagos-Rio de Janeiro, per chi vuole contenere i costi di viaggio ma non intende perdersi le destinazioni più sug

See more details
Agosto: Provenza in fiore a Digne-les-Bains

di B.L. ph: Atout France/Emmanuel Valentin Grandi distese di colore viola e un profumo appassionante che riempie l’aria, una vera gioia per il corpo e lo spirito, una de

See more details
Personaggi & miti delle British Virgin Islands

Esploratori, pirati e scrittori: le Isole Vergini Britanniche sono un paradiso ricco di leggende e aneddoti che rivivono attraverso l’esplorazione di affascinanti relitti

See more details

La rivista

Dal Monte Rushmore alle Black Hills: la natura prende forma

MONTE RUSHMORE

di B.L.

Ci sono monumenti che per la loro straordinarietà sono in grado di richiamare immediatamente alla mente un luogo o, addirittura, i principi fondanti di una nazione intera celebrandone la storia e la tradizione. L’impressionante ed ardita scultura del Monte Rushmore, con i famosi volti dei quattro presidenti USA scolpiti nella roccia, rientra indubbiamente in questa tipologia. Raramente, infatti, un monumento può essere associato in modo così immediato allo spirito di libertà, agli ideali di uguaglianza e all’anelito di democrazia che da sempre contraddistingue l’intera nazione degli Stati Uniti d’America.
Situato nel South Dakota, nelle alte pianure del Midwest, il Monte Rushmore è posto nel cuore delle splendide Black Hills, un’area dominata da un’incredibile vastità di spazi e da una natura che, per colori, vegetazione e suolo, non ha simili in altre parti del mondo. E’ forse per questa ragione che uno studioso della storia dello stato americano, Doane Robinson, scelse proprio questo luogo per la realizzazione di un monumento imponente allo scopo di promuovere il turismo nel South Dakota. Fu Gutzon Borglum, lo scultore aggiudicatario, allievo di Auguste Rodin, ad avere l’idea di scolpire nel granito un’opera che possedesse un forte significato patriottico, anche in considerazione del fatto che i turisti dell’epoca erano pressoché tutti americani.
A partire dal 1927, Borglum lavorò per tre anni e con 400 operai (tra i quali il capo-scultore italiano, Luigi del Bianco) per plasmare, a colpi di dinamite e martello pneumatico, gli enormi ritratti dei Presidenti che avevano contraddistinto i primi 150 anni della storia americana: George Washington, Thomas Jefferson, Abraham Lincoln e Theodore Roosevelt. Le dimensioni delle quattro sculture sono gigantesche: la testa di Washington, ad esempio, è alta 18 metri, il suo naso è lungo 6, gli occhi misurano 3 metri di larghezza e la bocca è larga 5 metri.
Oggi l’intero complesso monumentale, nella sua imponenza e nella sua accurata scenografia, ispira meraviglia e senso di grandiosità. Partendo dall’ampio parcheggio, si inizia a salire lungo il pendio rettilineo, fiancheggiato dai cippi commemorativi dei 50 Stati americani e da una serie di stanze e costruzioni che ospitano cimeli di storia americana unitamente a testimonianze della storia della costruzione del sito.
Dopo aver percorso nella sua interezza il viale si viene ammessi alla vista del monumento che si staglia imponente e severo sulla sommità della collina di fronte, ben visibile nonostante la distanza, grazie alle notevoli dimensioni, e circondato da una vegetazione lussureggiante che rende ancor più maestoso l’intero complesso.
La città più vicina (a circa 45 minuti d’auto) è Rapid City. Circondata da montagne ricoperte di pini e considerata la “città più patriottica d’America”, deve la sua fondazione allo sviluppo minerario della zona a partire dalla seconda metà dell’Ottocento, quando vi si riversarono centinaia di minatori e di cercatori d’oro. Si presenta come una piccola realtà ordinata e accogliente che offre al turista un'ampia scelta di sistemazioni alberghiere, luoghi per fare shopping ed esperienze gastronomiche.
Rapid City è il punto di partenza ideale per visitare l’area delle Black Hills, i cui dintorni con le immense praterie sono stati portati a conoscenza dei più grazie al famoso film del 1990 di e con Kevin Costner: “Balla coi lupi”.  Viaggiando lungo la Highway 44, si raggiunge il Badlands National Park, celebre per le sue formazioni rocciose e i canyon che ospitano animali selvatici come il coyote, il cervo mulo, l'antilocapra e il bisonte. I visitatori possono esplorare il parco accompagnati da guardie forestali o avventurarsi fuori dalla pista, nella Sage Creek Wilderness Area, sulla quale l'unico percorso è quello tracciato dai bisonti. Dopo il tour nel parco si consiglia una sosta al Wall, il drug-store costruito nel 1931 e perfettamente conservato.

Wind Cave

ph: Sara Feldt

Il tour continua verso il Custer State Park, 280 Kmq di panorami spettacolari e numerosissimi animali selvatici. La famosa mandria di bisonti del parco vi pascola liberamente insieme a cervi, alci e cani della prateria. Qui la natura ha dato il meglio di sè e, percorrendo le rive del piccolo lago di Sylvan Lake, si può ammirare la maestosità delle foreste di abeti che fanno da cornice all'intera regione.
A sud del Parco Custer, lungo la Highway 87, si trova il Parco Nazionale Wind Cave che preserva un “paese delle meraviglie sotterraneo”, lungo più di 100 miglia, denominato “Jewel Cave” e che è riconosciuta come una tra le grotte più estese del mondo. Vi si possono scoprire cunicoli inesplorati plasmati dal vento e formazioni di calcare talmente perfette da sembrare l'opera della mano di un artista.
A breve distanza si trova il Crazy Horse Memorial, tuttora in costruzione, volto a celebrare le minoranze dei nativi d’America attraverso un scultura che raffigura uno dei più celebri capi tribù del passato: il Capo Cavallo Pazzo. Alla fine il complesso risulterà ancora più gigantesco di Mount Rushmore. In fondo basta percorrere le stradine secondarie degli Stati del sud per rendersi conto che in molte zone d’America la Guerra di Secessione non è ancora finita.

Per saperne di più:
http://www.nps.gov  National Park Service – U.S. Department of the Interior

Redazione Agorà Turismo

Agorà Turismo - on line magazine 
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Bergamo – I
N° 02 del 01 febbraio 1990

Direttore responsabile:
Giuseppe Venuti

Direttore editoriale:
Monica Piana

In redazione
Giovanna Fidone, Avvocato Maria Carmina Gallucci, Caterina Emma Colacello, Romina Liuzza, Laura Cavalieri Manasse, Laura Landi,  Silvana Carminati, Rossella Barbetti.

Editore:
FOCOPI, associazione culturale dal 1994,
Iscr. Registro ex L.R. 28/96 Regione Lombardia F.2 n.7 Sez.B Cultura

C.F.: 95083990168

Scarica la nostra applicazione:

GOOGLE PLAY APP STORE



We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information