Settembre da favola in Alta Badia

Category: In viaggio con mamma e papà! Published on 24 August 2015
Written by Super User

Alta-Badia autunno Freddy-Planinschek

ph:Freddy-Planinschek
 
Il mese di settembre, con i suoi colori, incredibilmente intensi e limpidi, rappresenta un momento unico per vivere le Dolomiti, Patrimonio dell’Umanità Unesco. La quiete dei sentieri di montagna, in un periodo in cui la stagione turistica si avvia al termine, è un’esperienza incomparabile da vivere lentamente, attimo per attimo. Momenti speciali da assaporare a fondo e particolarmente indicati per coloro che amano la purezza ed i valori della montagna. Nessun altro periodo dell’anno permette di vivere una natura così magica, con i colori pastello dell’inizio autunno e con i suoni ovattati che solo le Dolomiti sanno donare.

La rassegna “Vire les Dolomites – Vivere le Dolomiti” attività, conferenze e concerti, durante tutto il mese di settembre.

Le iniziative hanno inizio domenica 6 settembre con una festa sui prati dell’Armentara ai piedi dell’imponente Sasso Santa Croce, la montagna caratterizzata dalle frequenti Enrosadire, il fenomeno naturale che colora le Dolomiti di un colore rosso intenso al tramonto. L’alpinista Armin Senoner racconterà lunedì 7 settembre le Dolomiti dal suo punto di vista, all’interno della conferenza chiamata “Emozione sospesa”. Inoltre, verrà proposta tre volte (10, 17 e 24 settembre) l’escursione guidata alla grotta del Conturines, sulle orme dell’orso Ursus Ladinicus, che è stato scoperto nell’anno 1987. A questa tipologia di orso, unica al mondo, è stato dedicato anche un museo, nominato “Museum Ladin Ursus ladinicus” nel paese di San Cassiano in Alta Badia. Proiezioni di fotografie, concerti tradizionali e un film sui Parchi Naturali completeranno il ricco programma.

Per i più piccini gli impianti di risalita dell’Alta Badia, operativi durante i mesi estivi, rimarranno aperti per la prima volta fino alla fine del mese di settembre. Grazie al Mountain Pass (www.mountainpass.it) si possono raggiungere i 2000m di altitudine comodamente in pochi minuti. Al Piz Sorega, Piz La Ila, Pralongiá e Boé sono ubicati i Parchi Movimënt, per il divertimento di grandi e piccini, a stretto contatto con la natura circostante.
Per papà e mamma invece EXPLORE YOUR WAY! è l’iniziativa ideale per vivere la località nel cuore delle Dolomiti, all’insegna del movimento e del benessere, in una relazione diretta con la montagna nella sua dimensione più autentica. Grazie a questo nuovo progetto si vuole offrire anche al turista più esigente e ricercato un nuovo approccio, più vitale e divertente, all’esperienza in montagna. In altre parole, Explore your way! è un nuovo stile di vita, innovativo e dinamico, un nuovo modo di vivere la montagna all’insegna di sport, avventura e divertimento, rigorosamente a stretto contatto con la natura. Trekking, hiking, free climbing, downhill, bike touring, paragliding, geocatching…sono solo alcune delle attivitá praticabili, grazie ad Explore your way! Queste attività possono essere organizzate autonomamente, oppure con una guida. Settimanalmente vengono proposte escursioni guidate, prenotabili tramite gli uffici turistici, oppure direttamente presso gli esercizi ricettivi “Explore your way!”, che da quest’anno propongono un programma mirato per gli amanti della natura.

Uno degli highlight da non perdere infine è il Sellaronda Bike Day, una manifestazione ciclistica non competitiva aperta a tutti, professionisti e non, accomunati dalla passione per le due ruote. Il secondo appuntamento è in programma per domenica 13 settembre 2015 attorno al Gruppo del Sella. I passi dolomitici (Sella, Gardena, Pordoi e Campolongo) resteranno chiusi al traffico e saranno riservati esclusivamente ai ciclisti, dalle ore 8:30 alle 15:30. Le partenze potranno essere effettuate da tutte le valli ladine e per offrire divertimento e piacere, i ristoranti, baite e rifugi in prossimità delle strade dolomitiche offriranno gustosi piatti ai ciclisti. La partecipazione è aperta a tutti e non è soggetta ad alcuna iscrizione.

Per saperne di più:
Consorzio Turistico Alta Badia – www.altabadia.org

Eductour stampa turistica

eductours

Related articles

Redazione Agorà Turismo

Agorà Turismo - on line magazine 
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Bergamo – I
N° 02 del 01 febbraio 1990

Direttore responsabile:
Giuseppe Venuti

Direttore editoriale:
Monica Piana

In redazione
Giovanna Fidone, Avvocato Maria Carmina Gallucci, Luisa D’Avino, Caterina Emma Colacello, Elisabetta Longhi, Romina Liuzza, Laura Cavalieri Manasse, Laura Landi, Laura Celotto, Silvana Carminati.

Editore:
FOCOPI, associazione culturale dal 1994,
Iscr. Registro ex L.R. 28/96 Regione Lombardia F.2 n.7 Sez.B Cultura

C.F.: 95083990168

Scarica la nostra applicazione:

GOOGLE PLAY APP STORE



We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information