I “Sapori del benessere” a Bolzano e dintorni

Category: Turismo con Gusto Published on 07 March 2015
Written by Super User

20131009 bolzano festa ringraziamento

Il cibo come fonte di benessere fisico e di equilibrio interiore: all’insegna di questa filosofia è nata l’iniziativa Alto Adige Balance, che raggruppa eventi e itinerari il cui leit motiv si riassume nel “rigenerarsi e fare il pieno di energia” attraverso il territorio e i suoi prodotti. Tra i protagonisti di questa nuova proposta, articolata ed eterogenea, non poteva mancare Bolzano e dintorni (www.bolzanodintorni.info): dall’aria incontaminata di Renon e Val Sarentino, fino ai frutti delle terre della Bassa Atesina (vino, mele, asparagi), qui la vacanza può davvero diventare un momento di rinascita e di rinnovamento, specialmente in primavera.

Gli eventi targati “Sapori del benessere”: dai corsi di cucina “stellati” al Festival del Gusto Alto Adige (29-31 maggio)

Aria pura, cibi sani e “puliti” e attività fisica in mezzo alla natura: l’area vacanze Bolzano Vigneti e Dolomiti (www.bolzanodintorni.info) sono la meta ideale per chi vuole una vacanza rigenerante e ritemprante. Specialmente in primavera, quando la straordinaria dolcezza del clima permette di scegliere tra passeggiate in quota (sugli altipiani intorno a Bolzano, ad esempio) o biciclettate lungo l’Adige. Per dare ancora maggiore impulso a questo stile di vacanza – perfetto mix tra attività fisica, relax e buon cibo – è nata l’iniziativa “Alto Adige Balance – I Sapori del benessere”, che raggruppa sotto questa etichetta eventi, itinerari e pacchetti soggiorno. Qualche esempio? A Montagna si può andare alla scoperta delle erbe selvatiche e curative insieme a una guida esperta (e magari imparare pure a fare la pomata della pece, antichissimo rimedio naturale). Oppure a Laives ci sono le “giornate della mela”, durante le quali si visitano masi frutticoli e si scopre la mela in tutte le sue declinazioni, dallo strudel al succo. Poi ci sono gli itinerari di scoperta lungo la Strada del Vino dell’Alto Adige, come il VinoSafari (due gli appuntamenti speciali dedicati a Vino&Salute, l’8 maggio e il 5 giugno, con focus sulla viticoltura biodinamica) o come le escursioni culinarie sulle tracce degli asparagi di Terlano. E ancora le settimane escursionistiche di maggio sull’Altipiano del Renon, i corsi di cucina con lo chef stellato Herbert Hintner del ristorante Zur Rose ad Appiano, i percorsi per scoprire il caffè di Anterivo (fatto con i lupini) o la polenta di Caldaro.

Tra gli eventi top per quanto riguarda l’enogastronomia, ricordiamo inoltre la terza edizione del Festival del Gusto Alto Adige, in programma a Bolzano dal 29 al 31 maggio: in occasione del decimo anniversario del “marchio di qualità Alto Adige”, Piazza Walther farà da vetrina a dodici gruppi di prodotti tipici di qualità e origine garantita come la mela Alto Adige IGP, il latte Alto Adige, lo Speck Alto Adige IGP e i vini altoatesini DOC (per informazioni www.festivaldelgusto.it).

Per tutti gli appuntamenti targati “Sapori del benessere” e le date, potete consultare questo link:

http://www.suedtirol.info/balance/it/bolzano-vigneti-dolomiti/eventi

I “luoghi Balance”: angoli speciali tutti da scoprire, per rigenerarsi e ritrovare calma ed equilibrio

Oltre agli eventi e agli itinerari di scoperta, a Bolzano e nei suoi dintorni esistono posti speciali che permettono di riconciliarsi con se stessi: luoghi dove regna la pace come il “Sentiero della pace” tra S. Antonio e Castelvecchio o come i Prati del Talvera, lungo l’omonimo fiume. Allontanandosi dalla città c’è l’Altipiano del Salto, con le sue rilassanti distese di larici, o Cauria, pittoresco paesino di montagna nella zona del Parco Naturale del Monte Corno, o ancora i sentieri che portano ai laghi di Monticolo. Ma visitare i luoghi “Balance” non significa soltanto immergersi nella natura, anzi: tra i posti suggeriti c’è la vineria Paradeis, a Magré, dove scoprire la filosofia biodinamica di Alois Lageder, o Fischbänke, piacevole bar e punto d’incontro di Bolzano, perfetto per un aperitivo.

Per l’elenco completo:

http://www.suedtirol.info/balance/it/bolzano-vigneti-dolomiti/luoghi

Vacanze “Balance”: tanti pacchetti-soggiorno

Primavera tempo di rinascita, dunque perfetta per vacanze brevi che permettano di combinare gusto, attività fisica e scoperta del territorio. All’insegna di questa filosofia, tanti i pacchetti-soggiorno che vengono proposti a Bolzano e dintorni.

A questo link potete consultarli tutti:

http://www.suedtirol.info/balance/it/bolzano-vigneti-dolomiti/offerte

Muoversi green. Le proposte per chi vuole lasciare a casa l’auto

In treno, con le Ferrovie Austriache e Tedesche

Con i treni DB-ÖBB EuroCity si raggiunge comodamente Bolzano da Verona a partire da soli 9 € (da Bologna e Venezia SL a partire da 19 €). I bambini fino a 14 anni viaggiano gratis, se accompagnati da un genitore o da un nonno. Per maggiori informazioni: www.megliointreno.it

Mobilcard Alto Adige

Con Mobilcard, si possono utilizzare tutti i mezzi pubblici del Trasporto Integrato per scoprire l’Alto Adige. Biglietto valido per 7 giorni a 28 €, oppure 3 giorni a 23 €. Mobilcard Junior (sotto i 14 anni) costa la metà, mentre i bambini fino a 6 anni viaggiano gratis.

Winepass

Abbina Mobilcard & l’offerta lungo la Strada del Vino.

Il Wi­ne­pass apre le porte dell’affascinante mondo della Strada del Vino dell’Alto Adige. Winepass valido per 3 giorni a 35 €, oppure 7 giorni a 40 €. Per informazioni: www.stradadelvino-altoadige.it

Per saperne di più:

Consorzio Turistico Bolzano Vigneti e Dolomiti

tel. 0471 633 488

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
 

Eductour stampa turistica

eductours

Related articles

Redazione Agorà Turismo

Agorà Turismo - on line magazine 
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Bergamo – I
N° 02 del 01 febbraio 1990

Direttore responsabile:
Giuseppe Venuti

Direttore editoriale:
Monica Piana

In redazione
Giovanna Fidone, Avvocato Maria Carmina Gallucci, Luisa D’Avino, Caterina Emma Colacello, Elisabetta Longhi, Romina Liuzza, Laura Cavalieri Manasse, Laura Landi, Laura Celotto, Silvana Carminati.

Editore:
FOCOPI, associazione culturale dal 1994,
Iscr. Registro ex L.R. 28/96 Regione Lombardia F.2 n.7 Sez.B Cultura

C.F.: 95083990168

Scarica la nostra applicazione:

GOOGLE PLAY APP STORE



We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information