Santorini by Cruise - di Giovanna Fidone

Category: Agora turismo Insight Published on 17 July 2013
Written by Super User Hits: 1008

santorini

Ci sono tanti modi per raggiungere la magica isola di Santorini dell’arcipelago delle Cicladi ed innamorarsi dei sui meravigliosi tramonti, in particolare nei villaggi di Imerovigli e Oia. Sbarcare da una nave da crociera associa all’eleganza del viaggio, la scoperta di un’isola senza tempo, dove la natura e la leggenda si intersecano in panorami mozza fiato.
 
Santorini si trova a circa 200 km a sud-est dalla Grecia continentale ed è un gruppo di circolare di isole vulcaniche nel Mar Egeo. Santorini è l'isola più meridionale delle Cicladi, e comprende una superficie di circa 73 chilometri quadrati. Furono i Veneziani a dare all'isola il nome di Santorini nel XIII secolo, dedicandola a Santa Irene.
Santorini accoglie le grandi navi da crociera regalando il fascino dei suoi colori, unici al mondo: le rocce vulcaniche sono di colore rosso, marrone o verde, i villaggi e il mare blu che si confonde con il cielo terso. Questa è Santorini: piccoli villaggi a picco sul mare ricchi di leggende e storia come Caldera o le cittadine di Fira (o Thira) e Firostefani che se durante la giornata sonnecchiano al sole, alla sera si anima di  una vivace vita notturna.
L'isola conta circa 15.000 abitanti sparsi su un terreno di origine vulcanica: l'eruzione vulcanica del 1500 a.C.  ha posto fine alla civiltà minoica originaria dell'isola di Creta, con la creazione di un gigantesco tsunami , e si  narra, la contemporanea scomparsa della leggendaria isola di Atlantide.
L’escursione a Santorini, sbarcando da una nave da crociera è davvero limitata a poche ore. Si possono scegliere due percorsi: quello balneare  e quello archeologico.  Le spiagge più note sono quelle di Kamari, Perivolos, Perissa, Akrotiri dove si trovano anche negozi alla moda e locali per tutti i gusti e le tasche.
Il percorso archeologico prevede la visita del sito di Akrotiri, una città distrutta dall'eruzione del vulcano e conservata sotto strati di lava e dell'antica Thira, il capoluogo: tipiche casette di calce bianca su un promontorio di 200 metri in contrasto con spiaggia di lava nera. Non può mancare la visita al museo archeologico, dove sono custoditi i reperti degli insediamenti più antichi dell'isola, e del museo Megara con le testimonianze dell'ultimo terremoto avvenuto nel 1956.
Anche gli amanti della tavola saranno soddisfatti da quest’isola incredibile: il vino prodotto è tra i migliori della Grecia e un giro degustativo delle cantine locali  è un ricordo piacevole e gustoso.
Per raggiungere l'isola, è possibile prendere i traghetti di grandi dimensioni  o arrivare in aereo. L'aeroporto di Santorini (JTR) è situato a nord del villaggio di Kamari, con servizio regolare  in estate (ricordiamo la Easyjet offre voli diretti da Milano-Malpensa). Ma sbarcare da una nave da crociera regala la sensazione di far parte di un sogno. E risalendo a bordo il pensiero comune è: devo tornarci. Presto.


Per saperne di più:
Ufficio Turistico di Santorini presso l’aeroporto
Tel +30 2310471170 oppure  +30  2310 985215
Interessante è la consultazione del sito dell’Osservatorio nazionale del turismo greco:
http://www.visitgreece.gr/

Eductour stampa turistica

eductours

Related articles

Redazione Agorà Turismo

Agorà Turismo - on line magazine 
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Bergamo – I
N° 02 del 01 febbraio 1990

Direttore responsabile:
Giuseppe Venuti

Direttore editoriale:
Monica Piana

In redazione
Giovanna Fidone, Avvocato Maria Carmina Gallucci, Luisa D’Avino, Caterina Emma Colacello, Elisabetta Longhi, Romina Liuzza, Laura Cavalieri Manasse, Laura Landi, Laura Celotto, Silvana Carminati.

Editore:
FOCOPI, associazione culturale dal 1994,
Iscr. Registro ex L.R. 28/96 Regione Lombardia F.2 n.7 Sez.B Cultura

C.F.: 95083990168

Scarica la nostra applicazione:

GOOGLE PLAY APP STORE



We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information