Le cascate di Iguaçu: una delle 7 meraviglie del mondo

di Laura Landi - ph Iguazù ARGENTINA    Tra Brasile, Argentina e poco distante dal Paraguay si sviluppano le magnifiche cascate di Iguaçu. Uno spettacolo dell

See more details
Albania: un mix di culture, tradizioni e religioni in un unico Paese

di Laura Landi - ph: Marco Panseri Dall’Italia solitamente si attraversa l’Adriatico per recarsi in luoghi vicini, ricchi di cultura, intrisi di storia e, perché no, con

See more details
Tahiti: un paradiso terrestre nel cuore dell’Oceano Pacifico

di Laura Landi - ph. © GIE TAHITI TOURISME Lucien P Già nel 1771 il capitano inglese James Cook poté tornare in patria dal primo suo lungo viaggio in nave raccontando de

See more details
Magico Giappone: Arashiyama e la foresta di Bambù di Kyoto

di Silvana Carminati Un afoso mattino d’estate la stazione di Arashiyama è affollata: turisti stranieri e famiglie giapponesi  scendono dalle carrozze del tram e si

See more details
A passage to India: il triangolo d’oro.

di B.L.Per quanto abbiate letto e sentito raccontare, l'esperienza di un viaggio in India non si può trasmettere appieno se non vivendola direttamente, assaporando con tutti

See more details
Petra e Giordania: incantevole connubio tra cultura e storia

Basterebbe la sola presenza di Petra, la più affascinante per la sua unicità tra le necropoli antiche del Mediterraneo e ancora oggi una delle sette meraviglie del mondo,

See more details
Aspen: Rocky Mountains in formato famiglia - di Laura Landi

ph Jeremy Swanson Tra tutte le località montane della terra, una della più famose è Aspen, in Colorado.Si tratta di una cittadina situata nel cuore delle Rocky Mountains

See more details
Las Vegas e le sue meraviglie

  di Patrizia Simeone La visita della città di Las Vegas è risultata un’esperienza davvero molto piacevole, è stato  quasi come salire su una giostra in movim

See more details
A Mauritius il Capodanno arriva due volte - di Giovanna Fidone

Vi intristisce il Capodanno freddo e uggioso?  Neve e sci sono contro i vostri principi?Bene, allora preparate la valigia con costumi, parei, boccaglio e pinne e partit

See more details
Australia: Il Queensland che non ti aspetti

di Alberto Cortinovis ph: Steven JohnsonGià dalla metà del XX secolo l’Australia rappresenta una delle mete più ambite dai viaggiatori. L’aspetto naturalistico risult

See more details
Baia di Ha Long - Vietnam

di Laura Cavalieri Manasse ph. vietnamtourism-info.comLa piccola insenatura della Baia di Ha Long, in Vietnam, è stata inserita fra le 7 nuove meraviglie naturali del mondo.

See more details
L'altra Polinesia: Isola di Pasqua

di Giuseppe Venuti   L'Isola di Pasqua, conosciuta anche come Rapa Nui, con una lunghezza massima di 24 chilometri e una larghezza massima di 13 chilometri, si pr

See more details
Ospitalità low cost a Seychelles

di Giuseppe Venuti    L'ente Turismo di Seychelles presenta il sito web www.seychellessecrets.com, portale dedicato alla ricettività extralberghiera nell'ar

See more details
Antartide: viaggio ai confini del mondo

  di Giuseppe Venuti  Viaggio nell'incredibile ecosistema del continente di ghiaccio  La nascita del turismo in Antartide si fa convenzionalmente risalire a

See more details
Tempio di Borobudur: il lato spirituale dell’Indonesia

Giovanna FidoneSono tanti i motivi per visitare l’Indonesia in generale e l’isola di Java in particolare. Infatti, non sono solo le bellezze naturalistiche a rendere quest

See more details
Over the rainbow: turisti nello spazio

foto Spaceportamerica   di Giuseppe Venuti Turismo spaziale: la nuova frontiera dei viaggiatori non è più così lontana ed entro pochi anni sarà concesso ai più di

See more details

Antartide: viaggio ai confini del mondo

Category: Mondo Published on 24 July 2013
Written by Super User

antartide

 

di Giuseppe Venuti 
Viaggio nell'incredibile ecosistema del continente di ghiaccio 


La nascita del turismo in Antartide si fa convenzionalmente risalire alla fine degli anni '50 del secolo scorso quando 500 coraggiosi passeggeri salirono a bordo di una nave rompighiaccio per una avventurosa traversata alla scoperta del continente più a sud del globo.

L'Antartide diventa una meta del turismo organizzato solo qualche anno dopo grazie Lars-Eric Lindblad, svedese naturalizzato americano che ebbe l'idea di organizzare delle "Expedition-cruises", ovvero delle crociere dal sapore pioneristico che portavano i primi turisti a solcare i ghiacci antartici. La suggestione dei luoghi (inaccessibili per i comuni cittadini fino ad allora) e l'unicità della natura di questo continente coperto dai ghiacci  portarono in pochi anni l'Antardide a divenire una meta turistica di nicchia per gli appassionatii dei viaggi estremi e per gli amanti delle numerose specie animali che risiedono tra i ghiacci polari.

In media l'Antartide è il luogo più freddo della Terra e custodisce, in numerosi laghi sotterranei, le maggiori riserve di acqua dolce del pianeta. Contrariamente a quanto si possa pensare il continente di ghiaccio è però considerato dagli scienziati un deserto, con precipitazioni annue di soli 200 mm lungo la costa, e molto meno nelle regioni interne.

Il clima proibitivo, con temperature che possono arrivare anche a - 90 gradi durante le gelide tempeste di venti catabatiche che soffiano a quasi 300 km orari, ha impedito una vera e propria colonizzazione umana del continente di ghiaccio ma nonostante ciò si contano, durante l'anno, circa 4000 persone che risiedono per periodi più o meno lunghi nelle varie stazioni di ricerca scientifica sparse in tutto l'Antartide. Nel continente vivono stabilmente solo piante e animali che si sono adattati al clima rigido, tra cui pinguini, foche, muschi, licheni, e molti tipi di alghe.

Il fascino di questa destinazione davvero estrema porta ogni anno circa 20.000 turisti a visitare i litorali antartici e a solcare il pack, la zona ghiacciata nella quale si sviluppa uno dei più interessanti ecosistemi del pianeta e che rappresenta la fonte di cibo per cetacei, pinguini, pesci, foche e molti uccelli.


Il porto più noto per raggiungere l'Antartide è Hobart, in Tasmania, dove risiede l'Australian Antarctic Division (l'Istituto polare australiano) e dove è possibile visitare una piccolo ma interessante museo dedicato al continente di ghiaccio. Sin dai tempi delle prime esplorazioni polari Hobart è stata l'ultimo porto in cui rifornirsi prima di affrontare il viaggio verso il confine a sud del Mondo e proprio dall'Ufficio postale della cittadina (tutt'oggi visitabile) nel marzo del 1912 Roald Amundsen telegrafo' al mondo per annunciare la conquista del Polo sud.

La maggior parte dei turisti viaggia a bordo di rompighiaccio o di navi adattate alla navigazione polare. Secondo l'Associazione dei Tour Operator Antartici circa 20 navi solcano ogni anno le acque intorno all'Antartide per safari fotografici, avventurose traversate con gli sci o per vedere da vicino i pinguini imperatore ma per i più freddolosi Quantas offre dei sorvoli del continente con partenza e ritorno da Merlbourne, Sidney e Adelaide.

Per saperne di più:

Una crociera a bordo della nave oceanografica USHUAIA permette di scoprire l'Antaride tra esplorazione e contemplazione. I costi (non comprensivi del volo) si aggirano intorno ai 4500 euro per persona per un viaggio di 11 giorni.

info: http://terrepolari.com

Redazione Agorà Turismo

Agorà Turismo - on line magazine 
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Bergamo – I
N° 02 del 01 febbraio 1990

Direttore responsabile:
Giuseppe Venuti

Direttore editoriale:
Monica Piana

In redazione
Giovanna Fidone, Avvocato Maria Carmina Gallucci, Luisa D’Avino, Caterina Emma Colacello, Elisabetta Longhi, Romina Liuzza, Laura Cavalieri Manasse, Laura Landi, Laura Celotto, Silvana Carminati.

Editore:
FOCOPI, associazione culturale dal 1994,
Iscr. Registro ex L.R. 28/96 Regione Lombardia F.2 n.7 Sez.B Cultura

C.F.: 95083990168

Scarica la nostra applicazione:

GOOGLE PLAY APP STORE



We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information